Insomnia


INSOMNIA

“I due emisferi del cervello…due enormi contenitori di reazioni chimiche ed elettriche. In quello destro fantasia e immaginazione, realtà e logica in quello sinistro. Solo durante alcune strane notti succede qualcosa di anomalo e viene a crearsi un varco tra i 2 contenitori di solito stagni. L’immaginario comincia gradualmente a mescolarsi al raziocinio deformando le ombre. Qualsiasi rumore si possa manifestare durante queste notti è un bene non guardare sotto il letto.”

Testo

Lying in bed
The Green Man appears inside my head
The taste of the Sin
Its shadow remains willing to win

Slithering sounds
There are creatures on the ground
Waiting for me
These are the roots of a deadly tree